Detrazioni IRPEF 2016
Tutto ciò che c’è da sapere per fruire dei benefici fiscali

Finanziaria, detrazioni 55 , detrazioni, incentivi, risparmio, economia, junkers, bosch,
 
 

Con l’approvazione dell’ultima legge di stabilità, il Consiglio dei Ministri ha prorogato per tutto il 2016 la detrazione Irpef del 50% sulle ristrutturazioni edilizie, sui mobili e sui grandi elettrodomestici e di quella Irpef e Ires del 65% sui lavori per il risparmio energetico qualificato.

E’ possibile usufruire della detrazione fiscale per le spese sostenute e relative a:

  • interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione;
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con pompe di calore ad alta efficienza;
  • installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali;
  • interventi di sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria;
  • altri interventi agli edifici esistenti di ristrutturazione edilizia o di riqualificazione energetica (es. cappotto e sostituzione degli infissi).

Scegli di investire nella qualità dei prodotti Junkers: il vantaggio è doppio!

L’alta efficienza delle caldaie a condensazione, delle pompe di calore e dei pannelli solari termici Junkers ti consentono di ridurre da subito i consumi di energia e ti permettono di beneficiare degli incentivi fiscali fino al 65% fino al 31 dicembre 2016.

Scopri maggiori dettagli sulla ristrutturazione edilizia nel sito delle Agenzie delle Entrate

Scopri maggiori dettagli sulla riqualificazione energetica nel sito delle Agenzie delle Entrate