Termostato CT100
Domande frequenti

termostato ct100
 

Come si installa

CT100 può essere installato a parete in pochi e semplici passaggi ed è subito pronto all’uso!

 

1) Come si installa CT100?

Il termostato CT100 deve essere installato solo da un professionista. Il termostato CT100 è collegato alla caldaia tramite una connessione Bus a 2 fili. Si prega di fare riferimento al manuale di installazione per istruzioni più dettagliate.

 

2) Il termostato CT100 può essere collegato senza fili alla mia caldaia?

No, questo non è possibile. Il termostato CT100 è alimentato dalla tua caldaia. È sempre necessaria una connessione Bus a 2 fili alla caldaia.

 

3) Come faccio ad avviare il mio termostato CT100?

Accendi la caldaia, rimuovi la pellicola protettiva dallo schermo di plastica del termostato CT100 e segui le istruzioni indicate successivamente.

 

4) Qual è il posto migliore in casa per installare il termostato CT100?

Il termostato CT100 funziona rilevando la temperatura dell’aria nell’ambiente in cui viene installato. La posizione ideale per l’installazione del termostato CT100 è il corridoio tra le principali stanze della casa; esso dovrebbe essere installato nella stanza in cui si vuole il maggiore confort come ad esempio un salotto oppure una camera. Il termostato CT100 utilizza la temperatura ambiente per fare modulare la potenza della caldaia.

 

5) Come faccio a registrare il mio prodotto per attivare la garanzia?

La garanzia del termostato CT100 può essere registrata all’interno della funzione presente nell’app alla prima connessione con il termostato CT100.

 

Come si imposta

Collega il tuo CT100 ad internet per scoprire tutte le sue potenzialità, sempre nel pieno rispetto della tua sicurezza!

 

6) Serve una connessione wi-fi a banda larga per utilizzare il termostato CT100?

La connessione wi-fi a banda larga è richiesta per permettere al tuo smartphone o tablet di controllare il termostato CT100. Qualora non vi fosse una connessione wi-fi il termostato CT100 può essere controllato solo manualmente limitando cosi le sue funzionalità. Sarà soltanto possibile aumentare o abbassare la temperatura richiesta in ambiente oppure abilitare o disabilitare la produzione di acqua calda sanitaria.

 

7) Qualcuno dall’esterno può inserirsi nel mio termostato CT100?

Tutti i dati personali inerenti il riscaldamento e l’utilizzo dell’acqua calda sanitaria vengono memorizzati nel termostato CT100. Questi dati non vengono mai trasferiti o inviati e la connessione dati è criptata cosi da rendere il tuo termostato CT100 molto sicuro.

 

8) Mi sono trasferito in una nuova casa dove è già installato il termostato CT100: come posso reimpostare la sincronizzazione con lo smartphone o tablet?

Per utilizzare il termostato CT100, lo smartphone o tablet deve essere compatibile con Apple iOS (7.1 e versioni superiori) o Android (4.0.3 e versioni successive). Il termostato CT100 deve essere sempre collegato ad una connessione wi-fi per il funzionamento tramite smartphone o tablet. Questo non è necessario per il funzionamento manuale. Per ripristinare il termostato CT100 al nuovo dispositivo si prega di utilizzare una graffetta per spingere il tasto reset presente nel piccolo foro sul lato sinistro del termostato. Tutti i dati memorizzati verranno cancellati ed il termostato CT100 viene riportato alle impostazioni di fabbrica. Dopo aver effettuato il reset, tutti i dispositivi smartphone o tablet precedentemente abbinati perderanno le loro connessioni con il termostato CT100. Il primo dispositivo smartphone o tablet che verrà abbinato dopo il reset dovrà inserire una nuova password per l’app. Per fare ciò avrai bisogno del numero e codice di accesso seriale (vedi targhetta dati sul retro del termostato CT100 oppure sul manuale di installazione originale). Ogni nuovo dispositivo smartphone o tablet che verrà associato al termostato CT100 avrà bisogno della password impostata precedentemente.

 

9) Dove vengono salvati i dati del termostato CT100?

Un grande vantaggio è che i dati del termostato CT100 non sono memorizzati su un server o inviati all’esterno. Tutti i dati vengono memorizzati all’interno della memoria stessa del termostato CT100 installato in casa tua. Il termostato CT100 controlla automaticamente sul server ogni notte se sono disponibili aggiornamenti del firmware. Questi aggiornamenti vengono installati automaticamente per mantenere il tuo termostato CT100 sempre aggiornato e offrire eventuali aggiornamenti di caratteristiche e funzionalità.

 

10) Non ho il wi-fi, posso collegare il termostato CT100 ad un hotspot personale (es. 3G o 4G)?

Sì, è possibile. È consigliabile solo per un periodo limitato a causa del costo della trasmissione dati.

 

11) Come faccio a collegare il termostato CT100 alla rete wi-fi?

Una volta che il termostato CT100 è collegato alla caldaia cercherà automaticamente le reti wi-fi. Le reti wi-fi vengono visualizzate sul display del termostato.

 

12) Ho perso la password e dati di login del mio termostato CT100 e non ho il manuale. Come faccio a riconfigurare l’accesso al termostato CT100?

Il tuo numero e codice di accesso seriale del termostato CT100 sono stampati sul retro del prodotto, sotto la piastra di montaggio. Se hai perso la tua password, e non hai accesso alla tua app Bosch Control, è necessario resettare il termostato. Per fare questo, utilizza una graffetta per premere il pulsante di reset nel piccolo foro sul lato sinistro del termostato CT100. Se si resetta il termostato CT100, tutti i dati vengono cancellati. Dopo un reset, tutti i dispositivi associati perdono la connessione con il termostato. Il primo dispositivo che verrà associato dovrà inserire la nuova password. Qualsiasi dispositivo, per essere associato nuovamente al termostato CT100, dovrà inserire questa password.

 

13) Come posso aggiornare il software del mio termostato CT100?

Il termostato è dotato di un software chiamato “Firmware” che viene regolarmente aggiornato in automatico tramite internet. Gli aggiornamenti avvengono dalle ore 01.00 alle ore 05.00, per cui il router di casa dovrà rimanere acceso. Il numero di versione del firmware può essere letto tramite il menu Info dell’applicazione del termostato o nella schermata pulizia. (es. Firmware n. 02.09.00).

 

Come si usa

Una volta installato, CT100 è semplice e intuitivo da utilizzare, grazie all’innovativo display soft touch

 

14) Qual è il principio di funzionamento del termostato CT100?

Il termostato CT100 viene connesso ad internet e controlla la caldaia sia in riscaldamento che in richiesta di acqua calda sanitaria. È possibile controllare la caldaia attraverso smartphone compatibili o tablet connessi ad internet da qualsiasi parte del mondo in cui ti trovi. Il termostato CT100 può essere utilizzato solo con caldaie a condensazione Junkers, e.l.m. leblanc e Bosch: per l’elenco completo delle caldaie disponibili consulta il punto “Dove si installa CT100”

 

15) Cosa succede se in casa si interrompe l’erogazione di energia elettrica?

Tutte le impostazioni pre-programmate, ad esempio gli orari di riscaldamento, durante l’interruzione di corrente vengono salvati. Appena la caldaia torna ad essere alimentata elettricamente e la connessione wi-fi è ristabilita, il termostato TC100 torna ad essere utilizzabile da remoto.

 

16) Come faccio a impostare la programmazione del riscaldamento e/o acqua calda sanitaria?

Il termostato CT100 è stato progettato per essere intuitivo e facile da usare. Avvia l’app Bosch Control, entra nella schermata delle opzioni in alto a destra nella tua app, seleziona la scheda “Programma” nella parte inferiore dello schermo, dopodiché seleziona il giorno che desideri modificare ed effettua le regolazioni desiderate per il riscaldamento e/o programma acqua calda sanitaria.

 

17) Se perdo la connessione wi-fi, il mio riscaldamento si spegnerà?

Se il termostato CT100 perde la connessione wi-fi, potrà essere utilizzato solo in modalità manuale. La programmazione degli orari di riscaldamento e di acqua calda sanitaria, torneranno a funzionare appena verrà ristabilita nuovamente la connessione wi-fi.

 

18) Come si può risparmiare energia con il termostato CT100?

Il termostato CT100 può essere azionato manualmente senza alcun dispositivo intelligente (smartphone o tablet) per regolare il riscaldamento e abilitare o disabilitare la richiesta di acqua calda sanitaria.

 

19) Posso regolare l’acqua calda sanitaria con il termostato CT100?

Il termostato CT100 consente di impostare e regolare in modo indipendente l’acqua calda sanitaria dalla richiesta di riscaldamento, sia utilizzando una caldaia combinata sia utilizzando una caldaia solo riscaldamento con accumulo per l’acqua calda sanitaria.

 

20) L’ora legale viene regolata automaticamente dal termostato CT100?

Sì, il termostato CT100, attraverso l’app Bosch Control sincronizza automaticamente data e ora del dispositivo smartphone o tablet.

 

21) Il display del termostato CT100 si spegne, posso tenerlo sempre acceso?

No, il display del termostato CT100 è controllato tramite un sensore di movimento. Quando viene rilevato un movimento davanti al termostato, il display si illumina, e si spegne quando non viene rilevato alcun movimento. È possibile regolare la sensibilità del sensore di movimento all’interno del menu “Impostazioni” dell’app Bosch Control sotto “Distanza di rilevamento”.

 

22) Come si può risparmiare energia con il termostato CT100?

Il termostato CT100 utilizza la tecnologia Energy Management System (EMS).
L’EMS è un protocollo di comunicazione che è stato progettato per abbinare la potenza della caldaia con la domanda degli utenti facendo modulare la potenza della caldaia.
Per esempio, la differenza con un termostato convenzionale on/off sta nel fatto che, qualora ci sia richiesta di calore da parte dell’utente, il bruciatore della caldaia funziona sempre al 100% della potenza.
Il termostato CT100 utilizza un algoritmo che calcola la differenza tra condizioni ambientali attuali e le condizioni ambientali desiderate, quindi comunica alla caldaia la temperatura precisa da fornire all’impianto di riscaldamento per ottenere le condizioni di confort desiderate. Se la differenza dalla temperatura ambiente effettiva e quella richiesta dall’utente è minima, il termostato CT100 richiederà alla caldaia una temperatura di mandata dell’acqua all’impianto di riscaldamento inferiore. Se la differenza è maggiore, il termostato CT100 richiederà alla caldaia una temperatura di mandata superiore.
l controllo climatico permette un risparmio energetico, riducendo la temperatura di mandata al sistema di riscaldamento in base alle condizioni climatiche esterne.
Attivando la funzione di compensazione climatica, il termostato CT100 utilizza i dati meteo on-line locali e calcola la temperatura di mandata all’impianto di riscaldamento in base alla curva di temperatura esterna, fornendo così temperature di mandata all’impianto di riscaldamento inferiori durante le stagioni “miti” come la primavera e l'autunno. Indicativamente, per ogni grado per cui la temperatura di mandata viene ridotta, vi è un risparmio potenziale di circa il 3% di combustibile. Il termostato CT100 controlla con precisione il funzionamento della caldaia in collaborazione con le impostazioni di temperatura ambiente. Ciò garantisce che in ogni momento la tua caldaia funzioni alla temperatura più bassa possibile lasciando invariato il livello di comfort richiesto. Operando a temperature più basse la tua caldaia condenserà di più facendo migliorare ulteriormente la sua efficienza.

 

Come si pulisce e manutiene

Anche pulire ed effettuare l’eventuale manutenzione del tuo CT100 è semplicissimo! Scopri come fare.

 

23) Come posso pulire il display del mio termostato CT100?

Il termostato CT100 ha uno screen saver che può essere attivato facendo scorrere il dito orizzontalmente attraverso il display del termostato. Il display verrà bloccato per 15 secondi, quindi potrai pulirlo con un panno umido. Non utilizzare prodotti di pulizia. Il display deve essere bloccato per evitare di modificare le impostazioni del termostato.

 

24) Se il mio termostato CT100 non funziona, a chi devo rivolgermi?

Visita la sezione Aiuto nell’app Bosch Control video utili, domande e risposte comuni, e consulta il manuale utente fornito con il termostato CT100 per la risoluzione dei problemi. Se non è possibile risolvere il problema, chiama l’Helpdesk Bosch al +39 02 3696 2121.